Qui inizia la tua vacanza!

Campeggi e villaggi in Sardegna

X
Vedi mappa
Vedi tutte le strutture

Close

torna a: Home -Italia

Sardegna

Dove vuoi andare?

Camping Selema

Santa Lucia di Siniscola (NU)

Villaggio Camping Capo Ferrato

Via delle Ginestre 12, Loc. Costa Rei (CA)
pet friendly

Camping Flumendosa

Via Flumendosa, 12 - Santa Margherita (CA)
pet friendly

Camping Nurapolis

Loc. Is Arenas Strada Statale 292, Km 109,400 (OR)

Camping Spinnaker

Strada Torre Grande Pontile (OR)

Tutti i servizi della struttura

Close

Idee di viaggio

Sardegna

Con i suoi 1.850 chilometri di coste, la Sardegna è una destinazione rinomata soprattutto per le spiagge e scelta dai turisti come meta privilegiata per le vacanze estive. Ampia e variegata la scelta di camping e villaggi, attrezzati per il divertimento dei vacanzieri di tutte le età e distribuiti lungo tutto il territorio regionale.

Camping nel Nord della Sardegna

In Barbagia, cuore pulsante della provincia di Nuoro, troviamo uno dei monumenti naturali più noti dell'isola: il Parco del Gennargentu, area montuosa sovrastata da Punta La Marmora, alta 1.834 metri. Tra le attrazioni della zona, la sorgente di Su Gologone, eletta a monumento naturale, i murales che decorano paesi come Orgosolo, e i villaggi archeologici della zona di Oliena. Nella costa, località come Cala Gonone, Santa Maria Navarrese e la marina di Orosei ospitano numerosi camping.

È nella provincia di Sassari una delle spiagge più rinomate della Sardegna: Stintino. La zona è ricca di villaggi e camping ben attrezzati e dotati di tutti i servizi per l'intrattenimento di grandi e piccini. Da non perdere, il borgo di Castelsardo e la catalana città di Alghero. Chi ne ha il tempo, può visitare l'Isola dell'Asinara, abitata dai soli asinelli bianchi.

Nella provincia di Olbia-Tempo troviamo i camping più moderni e attrezzati, affiancati da strutture ricettive di lusso. Il Parco Nazionale Arcipelago della Maddalena attira turisti da tutto il mondo per le sue bellezze naturali. I principali centri d'interesse della zona sono Porto Cervo, Palau, Olbia, Porto Rotondo e Santa Teresa di Gallura. Particolarmente consigliata ai giovani campeggiatori è la zona di San Teodoro, animata da una movimentata vita notturna e ricca di servizi all'avanguardia.

La Sardegna meridionale

Cagliari è un'antica città affacciata sul mare, ricca di storia, arte e cultura. Chi sceglie di trascorrere le proprie vacanze in un camping del cagliaritano, magari in provincia di Pula, Teulada o Muravera, dedica un'intera giornata alla visita della città. Imperdibile il centro storico, formato dai quattro quartieri di Castello, Villanova, Stampace e Marina, dove trovare reperti resti di epoca neolitica, fenicio-punica e romana. Numerose le aree verdi, come Molentargius, dove ammirare i fenicotteri rosa, e Monte Urpinu, ampio parco cittadino.

Tra le attrazioni principali della provincia di Carbonia-Iglesias, occupano un posto d'onore le due isole dell'arcipelago del Sulcis, Sant'Antioco e San Pietro. Entrambe offrono sia veri e propri angoli di paradiso - grotte, spiagge, insenature, faraglioni - che chicche storiche uniche nel loro genere. Andando verso Buggerru ci si imbatte nella Costa Verde, selvaggia e adatta specialmente a chi pratica sport acquatici come vela e windsurf. Numerosi i villaggi turistici della provincia, da Porto Pino alle isole, fino alla zona di Buggerru.

Nel Medio Campidano, la destinazione più amata dagli amanti dei campeggi è la Marina di Arbus, dove si trova il Deserto di Piscinas. Formato da dune di sabbia che superano i 100 metri, è uno dei sistemi dunali più rilevanti d'Europa. La zona è particolarmente indicata per escursioni immerse nella natura e alla scoperta dell'industria mineraria sarda.

Chi cerca un camping nella zona di Oristano, invece, si orienta generalmente tra la Penisola del Sinis, Bosa e Torregrande. La Penisola del Sinis offre ai turisti lunghe spiagge sabbiose, lo stagno di Cabras, tutelato per la sua ricca biodiversità, e antiche testimonianze storiche come la chiesa paleocristiana di San Giovanni di Sinis. Quanto a Torregrande, la località si sceglie soprattutto per la qualità dei servizi offerti da camping e strutture ricettive.

L'Ogliastra è una delle zone più selvagge della Sardegna. Gli amanti del trekking e delle attività all'aria aperta non avranno che da scegliere: le cascate di Lequarci a Ulassai, il Parco nazionale del Golfo di Orosei e del Gennargentu, le numerose cavità naturali come la Grotta su Marmuri, la Gola di Gorroppu o i monumenti naturali come Punta Goloritze? I migliori campeggi si trovano nelle zone da Arbatax a Barisardo, dalla Marina di Tertenia a quella di Gairo.

Cerchi i migliori camping e villaggi?

Approfondisci la tua ricerca sulle destinazioni

Prova a guardare questi suggerimenti per trovare la struttura più adatta alle tue esigenze di vacanza all’aria aperta.

Iscriviti alla newsletter

Ricevi le nostre offerte e idee di vacanza

Ti invieremo offerte esclusive dei migliori camping village e spunti per conoscere nuove destinazioni e tipologie di vacanza, in linea con i tuoi interessi.