Italia - Veneto - Venezia - Venezia
00

Camping e Villaggi Venezia

Guida ai Campeggi e Villaggi per la tua vacanza
Rimuovi tutti

Stelle

Posizione

Servizi

Caratteristiche

Altre nazioni:FranciaSpagnaCroaziaAustria
 

  Zone turistiche

Venezia: i migliori Campeggi e Villaggi dove trascorrere la tua prossima vacanza, nelle più rinomate zone turistiche.

Qualche informazione turistica

La città di Venezia, una delle antiche repubbliche marinare conosciuta anche come La Serenissima, rappresenta una delle città più visitate del nord Italia e non solo. Venezia conta più di 170 canali sormontati da quasi 400 ponti che consentono di collegare tra loro le 118 isolette su cui è stata edificata. Percorrendo questi canali sulle Gondole, le tipiche imbarcazioni lagunari, è possibile spostarsi da un punto all’altro della città per visitare edifici storici, chiese, palazzi e tutto ciò che rende La Serenissima unica nel suo genere. Anche i ponti fanno parte del patrimonio storico e culturale della città e tra essi il Ponte della Libertà, il Ponte degli Scalzi, il Ponte dei Sospiri e il Ponte di Rialto sono senza dubbio mete ambite dai turisti che decidono di trascorrere qualche giorno a Venezia.

Percorrendo le “Rughe”, le strade pedonali principali, le “Fondamenta”, le strade lungo i canali, la “Lista” in prossimità degli edifici più importanti e le “Mercerie”, strade con i negozi, i turisti potranno raggiungere Campi e Campielli, nomi con cui vengono indicate le piazze più grandi e più piccole distribuite nella città. L’unica Piazza che viene indicata come tale è Piazza San Marco, dominata dalla Basilica di San Marco con annesso il Campanile, affiancata dalla Piazzetta in cui si possono ammirare Palazzo Ducale con la Libreria Marciana.

I turisti potranno conoscere la storia della città anche attraverso le collezioni esposte nei numerosi musei: il Museo d’arte orientale, il Museo del Settecento veneziano, il Museo storico navale, il Peggy Guggenheim Collection e il Museo Archeologico Nazionale di Venezia sono solo alcuni dei più visitati.

Attorno al centro storico della città sorgono due isole importanti dal punto di vista storico e commerciale: Murano è famosa per la lavorazione del vetro mentre Burano è famosa per la lavorazione dei merletti; entrambe sono antiche attività artigianali tramandate negli anni, che costituiscono oggi una particolarità del territorio veneziano. Accanto a queste due isole si trovano quelle di Torcello, Pellestrina e Sant’Erasmo: assieme al Lido di Venezia e agli stabilimenti balneari situati sul mare, costituiscono un grande polo turistico.

Caratteristica tipica di Venezia è il caratteristico fenomeno dell’acqua alta: durante i periodi di alta marea, la città viene allagata dal mare costringendo abitanti e turisti a camminare con stivali piuttosto che passeggiare sulle apposite passarelle costruite per consentire facilmente gli spostamenti a piedi durante questi particolari periodi. Ma anche questo fenomeno rende la città affascinante e unica nel suo genere, regalando ai turisti un’atmosfera molto particolare.

Un buon momento dell’anno per visitare Venezia è il periodo del Carnevale: tra i più conosciuti e apprezzati del mondo, attira ogni anno milioni di visitatori soprattutto il giovedì e il martedì grasso, apice della festa. Chiunque visiti Venezia durante questo periodo resterà affascinato e colpito dalla bellezza delle maschere e dei costumi che trasformano la città in una grande festa di colori e vivacità.

Contatta le 2 strutture disponibili
Piscina del camping Jolly
Camping Serenissima
La piscina del Venezia Camping Village
Venezia
Chalet in Veneto
Camping a Lido di Venezia

Camping Alba d'Oro

Venezia (VE)
Via Triestina 214/G, SS14 km 10 - Mestre

Iscriviti alla newsletter
e rimani aggiornato sulle nostre offerte