Filtra i risultati

Sistemazioni

bungalow, case mobili, …

tende glamour, lodge, …

per tende, roulotte

Ospiti

Posizione

Struttura

Piscina

Tempo libero e Sport

Spiaggia

Fano

Dove vuoi andare?
Cerca tra 10 strutture.

Fano

Dove vuoi andare?
Cerca tra 10 strutture, o Filtra i risultati

Filtra i risultati Filtra le strutture e affina la ricerca secondo le tue necessità!
Contatta senza impegno
Applica almeno un filtro per poter contattare tutte le strutture che lo rispettano Filtra i risultati
Chiedi un preventivo con un solo click a tutte le strutture in questa pagina!

Camping Metauro

Strada Statale Adriatica Sud, 241 (PU)

Camping Stella Maris

Via A. Cappellini, 5, Fraz. Torrette (PU)

Camping la Mimosa

Strada Nazionale Adriatica Sud, 259 (PU)

Camping Verde Luna

Strada Statale Adriatica Sud, 251 - Torrette di Fano (PU)

Campeggio Torrette S.R.L.

Via Buonincontri, 50, Fraz. Torrette (PU)

Agricampeggio Sbrega

via Papiria, 87 (PU)

Camping Madonna Ponte

Via delle Breccie, 25, Fraz. Madonna del Ponte (PU)

Camping del Gabbiano

Via Faà di Bruno, 95 - Marotta di Fano (PU)

Idee di viaggio

Fano

Fano, in provincia di Pesaro – Urbino, è la terza città delle Marche per grandezza ed è stato un importante centro durante l’impero romano. Ricca di storia, cultura e buon cibo, si presenta ai turisti con il suo splendido centro storico e un lungomare vivace. Viene chiamata anche "Città di Vitruvio", "Città del Carnevale" e "Città delle Bambine e dei Bambini".

Per visitare la città vi consigliamo di partire dall’Arco d’Augusto, porta di accesso alla città romana voluta dall’Imperatore Augusto nel 9 d.C. Qui ci troviamo nel cuore della romanità, e dall’alto dei giardini del Pincio è possibile ammirare l’Arco in tutta la sua bellezza. Una tappa importante per immergersi nel cuore della zona romana è il celebre Museo della Via Flaminia, visitabile all'interno dell’ex chiesa di San Michele, dove si possono ammirare anche parti delle murature originarie. Da non perdere ci sono anche le Mura Augustee, realizzate durante l’importate progetto di monumentalizzazione della città in epoca augustea e che oggi si conservano per circa due terzi del percorso originario. Nei sotterranei della Mediateca Montanari, invece, sono di grande suggestione i resti dell’Augusteum, edificio dedicato al culto dell’imperatore risalente alla fine del I secolo a. C. Per gli amanti dell'archeologia segnaliamo anche il Museo del Palazzo Malatestiano che raccoglie i reperti più significativi ritrovati a Fano e nel suo territorio.

Da non perdere c'è anche l'ex chiesa medievale di San Francesco, uno dei complessi monumentali più belli della città. Si affaccia sulla via omonima e visitarla è un’esperienza molto suggestiva e romantica. Nel trecentesco Palazzo del Podestà, in piazza XX Settembre, invece, si trova il famoso Teatro della Fortuna, struttura eretta dall’architetto Luigi Poletti tra il 1845 e il 1863, gravemente danneggiato durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale e riaperto dopo 54 anni nella primavera del 1998.

Uno degli eventi più importanti dell’anno è il Carnevale, conosciuto come il più antico d’Italia. Esiste un documento datato 1347 conservato all’archivio di Stato della città che afferma la presenza dei festeggiamenti del Carnevale, tradizione che da quell’anno non si è più fermata. In quest'occasione Fano si colora e si accende per oltre un mese con i festeggiamenti e il divertimento tipico del Carnevale.

Fano

Iscriviti alla newsletter

Ricevi le nostre offerte e idee di vacanza

Ti invieremo offerte esclusive dei migliori camping village e spunti per conoscere nuove destinazioni e tipologie di vacanza, in linea con i tuoi interessi.