Val d'Agri: luogo splendido della Basilicata

Guida ai Campeggi e Villaggi per la tua vacanza
Rimuovi tutti

Stelle

Posizione

Servizi

Caratteristiche

Altre nazioni:FranciaSpagnaCroaziaAustriaPoloniaPortogalloGermaniaGreciaSvizzeraMontenegro

Val d'Agri: luogo splendido della Basilicata

Val d’Agri 1Val d’Agri  2Val d’Agri  3

22/10/2020

La Val d'Agri, sull'Appennnino lucano, nella parte sud-occidentale della Basilicata, è stata posta sotto tutela nel 2006.

E' uno splendido affresco in cui spiccano paesaggi a perdita d'occhio e colori intensi della natura. Compresa tra i monti Sirino e Volturino, la Val d'Agri è una meta decisamente suggestiva in ogni stagione dell'anno e per ogni esigenza.

Tra le località imperdibili presenti all'interno del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val D’Agri Lagonegrese c'è sicuramente Armento, un piccolo comune posto su un’altura nella valle del torrente Armento. Intorno al VI secolo a. C. questo paese è stato un importante centro la cui sua storia è legata ad importanti rinvenimenti archeologici che hanno portato alla luce pregevoli reperti come il Satiro Inginocchiato e la Corona aurea di Kritonios, oggi custoditi all’interno del Museo archeologico di Monaco di Baviera.

Da non perdere c'è anche il piccolo borgo collinare di Spinoso che, al centro del Parco Nazionale, è uno splendido belvedere naturale sul lago del Pertusillo. Spinoso si distingue per l’antica tradizione artigianale di ebanisti e di scalpellini che lavorano la pietra ancora oggi secondo l’antica tradizione.

Un altro piccolo e accogliente comune della Val D’Agri è Corleto Perticara, nato nel periodo di dominio angioino e centro di interesse storico. Il primo nucleo abitativo nacque attorno all’antico castello feudale del quale restano poche arcate e ruderi sui quali è stato costruito l'attuale Palazzo degli Uffici, sede del Municipio. Di fronte a questa struttura si trova Piazza Plebiscito, detta “il fosso” poiché, in passato, costituiva il fossato che circondava il castello normanno. Questo paese è circondato da vigneti, uliveti, montagne e boschi che rendono il suo paesaggio una splendida attrazione naturalistica.

Tra i boschidi queste valli vivono specie animalirare come il lupo appenninico e il cinghiale, mentre gran parte del territorio è occupato dai campi e dai pascoli, in cui l'uomo si dedica alle attività tradizionali.

 

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter
e rimani aggiornato sulle nostre offerte

Scopri il nostro network turistico