torna a: Elenco News

Vacanza nei camping village della Sicilia

 2022-05-10

La maggior parte dei camping village in Sicilia, grazie al clima mite di questa terra, sono aperti tutto l’anno. In bassa stagione, ad esempio, i villaggi e campeggi della Sicilia danno la possibilità di approfittare di offerte che permettono ai turisti di fermarsi per lunghi periodi, anche mesi, a prezzi molto bassi.

La Sicilia è una terra ricca di storia e di attrazioni artistiche e culturali imperdibili. Durante un soggiorno in questa regione d’Italia, più o meno lungo che sia, una serie di visite è davvero imperdibile.

Se soggiornate nei campeggi con bungalow nella parte orientale dell’isola, dovete assolutamente di visitare la splendida Taormina, meta turistica internazionale, Catania, con il suo elegante centro storico e gli altrettanto eleganti caffè, Siracusa, meravigliosa città ricca di monumenti da visitare e Noto, la città del barocco per eccellenza. Se invece volete concentrare le vostre visite sul piano più naturalistico, non potete rinunciare ad una gita sull’Etna, escursione unica che vi rimarrà nel cuore e nella Riserva naturale di Vendicari, in provincia di Siracusa, con le sue spiagge incontaminate e i resti bizantini.

Soggiornando nei campeggi con bungalow nella parte occidentale, invece, da non perdere ci sono città d’arte come Palermo, capoluogo della regione, città dai mille volti che più rappresenta la Sicilia con le sue cupole, le sue chiese e i suoi palazzi da mille e una notte, Trapani, città che sorge su una lingua di terra che si allunga fin quasi a toccare l’arcipelago delle isole Egadi con la splendida Favignana, l’isola principale, ed Erice, piccolo e suggestivo borgo medievale che si affaccia sul porto di Trapani.

Il Parco Archeologico di Agrigento, che fa parte della lista dei patrimoni dell’umanità dell’Unesco, racchiude uno dei più grandi tesori dell’architettura greca tuttora esistenti: non lasciatevelo scappare! Anche da questa parte dell’isola, oltre a quelle culturali, ci sono attrazioni naturalistiche da non perdere come la Tonnara di Scopello, una delle più antiche di tutta la Sicilia, la Riserva dello Zingaro, area naturale protetta nella penisola di San Vito Lo Capo che gli amanti della natura non possono proprio farsi scappare, e la Scala dei Turchi, caratteristica scogliera dalla forma ondulata e dal colore bianco intenso.

Se volete concedervi qualche peccato di gola i cibi da provare durante il vostro soggiorno in Sicilia sono il pane cunzatu, la pasta con il pesto alla trapanese, la caponata di melanzane, il cous cous di pesce e per finire in dolcezza una granita con la brioche.

Iscriviti alla newsletter

Ricevi le nostre offerte e idee di vacanza

Ti invieremo offerte esclusive dei migliori camping village e spunti per conoscere nuove destinazioni e tipologie di vacanza, in linea con i tuoi interessi.