Sardegna: le spiagge più belle per le vacanze in camping

Guida ai Campeggi e Villaggi per la tua vacanza
Rimuovi tutti

Stelle

Posizione

Servizi

Caratteristiche

Altre nazioni:FranciaSpagnaCroaziaAustriaPoloniaPortogalloGermaniaGreciaSvizzeraMontenegro

Sardegna: le spiagge più belle per le vacanze in camping

Scorcio della Costa Smeralda in SardegnaMare e grotta in SardegnaI colori del mare in Sardegna

11/05/2018

Il mare cristallino e la sabbia bianca finissima sono le caratteristiche che accomunano le spiagge più belle della Sardegna. Se non ci siete ancora stati, il consiglio è quello di non aspettare oltre: i campeggi e villaggi della Sardegna vi permetteranno di vivere una vacanza indimenticabile. Qui le spiagge sono talmente tante che avrete addirittura il lusso di scovarne alcune poco frequentate anche in agosto.

Sulla costa orientale, le spiagge del Golfo di Orosei sono spettacolari: Cala Luna, Cala Golorizè, Cala Mariolu e Marina di Tertenia vantano un mare che sembra dipinto e tanta natura incontaminata.

Spostandosi verso i campeggi e villaggi di Alghero ci sono le splendide scogliere di Capo Caccia, la riserva naturale delle Bombarde protetta da una rigogliosa macchia mediterranea e l’originale Capo Argentiera dove si può fare il bagno a ridosso di una suggestiva miniera abbandonata.

Spostandosi di costa, si arriva sullo splendido Golfo dell’Asinara dove la spiaggia della Pelosa è indubbiamente una delle più belle, ricercate e anche affollate.

Nell’Arcipelago della Maddalena, invece, ci si può immergere nelle piscine naturali di Budelli e di Cala Santa Maria, per poi arrivare a Cala Soraya e a Spargi dove, si racconta, sbarcarono i pirati in tempi lontani. Attorno ai campeggi sul mare, una rete di sentieri collega altre spiagge meno accessibili come Cala Coticcio, conosciuta con il nome di Tahiti per l’azzurro del mare, e la meravigliosa Cala Napoletana.

Se da sempre i vip scelgono di passare le loro vacanze in Costa Smeralda ci sarà pure un perché! Questa parte della Sardegna vanta un susseguirsi di spiagge perfette. Quella del Principe è regolarmente citata nelle classifiche delle spiagge più belle dell’isola e la Cala di Capriccioli lascia a bocca aperta per la sua sabbia finissima e le rocce granitiche dalle tonalità rosee che la incorniciano. Cala Brandinchi, vicino alla cittadina turistica di San Teodoro, sembra davvero la Polinesia con la sua spiaggia bianca e dai fondali bassi, con l’acqua cristallina che si tinge di mille sfumature di blu.

Una vacanza in questa meravigliosa isola vi permetterà di rilassarvi, staccare la spina e sentirvi come immersi in un altro mondo. La Sardegna, il suo mare, le sue spiagge i suoi sapori e profumi vi entreranno nel cuore e non vi lasceranno più.

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter
e rimani aggiornato sulle nostre offerte

Scopri il nostro network turistico