torna a: Elenco News

San Gimignano, cuore medievale della campagna toscana

 2021-09-02

San Gimignano, nel cuore della Toscana, a cavallo dei territori di Siena, Firenze e Pisa è un piccolo paese nella campagna toscana, circondato da boschi, colline di viti e campi di grano.

Coronato dalla cinta muraria e riconoscibile sin da lontano per le sue torri svettanti, è caratterizzato da un'atmosfera tipica del borgo medievale italiano e permette di respirare ad ogni passo storia, cultura, arte e tradizioni.

Visitato ogni anno da milioni di turisti, San Gimignano è un gioiello che merita di essere scoperto per poter godere dei suoi scorci unici. Imperdibile è anche una visita nei dintorni, da Volterra a Poggibonsi, da Colle di Val d’Elsa a Monterrigioni.

Potete iniziare la visita del borgo dalla Piazza della Cisterna su cui affacciano case e nobili palazzi, per poi proseguire in piazza del Duomo con la sua Collegiata di Santa Maria Assunta, dalla facciata romanica e al cui interno c’è la celebre Cappella di Santa Fina. Da non perdere anche il Palazzo del Popolo conosciuto soprattutto per la Sala Dante, in onore del Poeta che visse a San Gimignano nel lontano 1300. Molto suggestiva, al tramonto soprattutto, la Torre Grossa, capace di offrire una vista mozzafiato, simile a quella che si può ammirare dalla Rocca di Montestaffoli.

Non si può lasciare San Gimignano senza aver degustato la Vernaccia, il re dei vini bianchi in terra di rossi, menzionato sin da Dante e Boccaccio nelle loro opere e vino amato da re, papi e mercanti, per il suo sentore di mare e mandorla, già nel 1200.

Infine, imperdibile è anche il pregiato zafferano, utilizzato in questa terra da sempre come colorante per tessuti, pianta officinale, in cucina, e usato anche come moneta.

 

Iscriviti alla newsletter

Ricevi le nostre offerte e idee di vacanza

Ti invieremo offerte esclusive dei migliori camping village e spunti per conoscere nuove destinazioni e tipologie di vacanza, in linea con i tuoi interessi.