Regioni più belle del mondo: il Piemonte è sul primo gradino del podio!

Guida ai Campeggi e Villaggi per la tua vacanza
Rimuovi tutti

Stelle

Posizione

Servizi

Caratteristiche

Altre nazioni:FranciaSpagnaCroaziaAustriaPoloniaPortogalloGermaniaGreciaSvizzeraMontenegro

Regioni più belle del mondo: il Piemonte è sul primo gradino del podio!

Torino in PiemonteLanghe in PiemonteReggia di Venaria Reale

23/10/2018

Nel 2019 per gli italiani non sarà necessario andare molto lontano per vivere una vacanza fra arte, cultura, buon vino e musica: secondo la guida annuale “Best in Travel”, redatta dagli esperti di viaggio di Lonely Planet (una delle più famose guide turistiche nata dalle esperienze di oltre 200 autori di viaggi) il Piemonte è stata definita “la regione più bella del mondo”, battendo Catskills negli Usa al secondo posto, e il Nord del Perù al terzo. Se sceglierete di soggiornare in uno dei camping in Piemonte sarete, quindi, tra i turisti più fortunati!

Già nel 2016 il New York Times aveva inserito Torino nella lista delle 52 mete al mondo da scoprire. Il capoluogo piemontese, infatti, negli ultimi anni si è dimostrato più vivace che mai, trasformando anche le zone periferiche più decadenti in quartieri legati al mondo dell’arte, grazie a nuove attrazioni come, ad esempio, il Museo Ettore Fico e le Officine Grandi Riparazioni che ospitano continuamente eventi e mostre all’avanguardia. Da non dimenticare anche manifestazioni come il Torino Film Festival oppure Artissima, con i suoi eventi collaterali Paratissima, The Others e FlashBack, che di anno in anno stanno diventando sempre più di forte richiamo per artisti provenienti da tutto il mondo. Anche i luoghi innovativi dedicati al food & drink come Edit e Nuvola Lavazza confermano che le tradizioni culinarie piemontesi si stanno aprendo alla creatività.

Partendo dai campeggi e villaggi turistici a Torino il viaggio di scoperta attraverso il Piemonte, definito da più esperti “mix di buon cibo, natura e grandi eventi d’arte”, può proseguire verso il Castello di Rivoli, oppure verso la Reggia di Venaria, o ancora in direzione delle vicine colline delle Langhe, Patrimonio dell’Umanità Unesco dove i vigneti sono i protagonisti del paesaggio e città come Alba vi permetteranno di spaziare da esperienze enogastronomiche indimenticabili a numerosi festival musicali. Da non perdere una gita tra le nevi perenni del Monte Rosa, il romanticismo dei numerosi laghi, Cuneo e le Alpi Marittime, solo per citare alcune delle particolarità che rendono unica questa regione. Fra le esperienze imperdibili suggerite, anche se serve il portafoglio gonfio, un pranzo alla Fiera del tartufo bianco ad Alba.

Grazie a questo importante riconoscimento, il Piemonte potrebbe non restare ancora a lungo un segreto conosciuto solo ai viaggiatori più informati amanti dell’arte e della buona tavola…

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter
e rimani aggiornato sulle nostre offerte

Scopri il nostro network turistico