torna a: Elenco News

Le migliori spiagge delle Marche per le vacanze in camping village

 2021-09-09

Quali sono le migliori spiagge delle Marche per le vacanze in camping village? È questa la domanda che, un numero sempre maggiore di turisti, si pone al momento della scelta del camping in cui trascorrere le vacanze. Regione della Riviera Adriatica dall’affascinante connubio tra mare e natura, infatti, le Marche rappresentano molto più di una semplice alternativa per le vacanze estive ad altre famose destinazioni turistiche del centro Italia, come l’Emilia-Romagna e la Toscana, grazie soprattutto alla bellezza e alla tranquillità delle proprie spiagge.

Dai camping village del nord delle Marche, ad esempio, è possibile accedere con facilità alle grandi spiagge di sabbia del litorale di Gabicce Mare, subito dopo il confine con l’Emilia-Romagna, e di Pesaro. Si tratta di spiagge per lo più attrezzate con stabilimenti e altri servizi per i turisti, ma non mancano alcune aree adibite a spiaggia libera. Il territorio di Pesaro però, si distingue anche per un tratto di costa più particolare: è la spiaggia di Baia Flaminia, una lingua di sabbia dominata e delimitata dall’imponente figura del Monte San Bartolo, il promontorio che ospita anche l’omonimo parco naturale. Poco più a sud, i villaggi di Fano consentono ai turisti di raggiungere rapidamente il bel lungomare e le spiagge sabbiose, ampie e servite per la felicità di tutta la famiglia.

I camping village di Senigallia, la città della Rotonda a Mare, ci danno il benvenuto nella zona centrale della costa marchigiana, con la “Spiaggia di Velluto” che rappresenta l’altra faccia della vicina Riviera del Conero: grande e sabbiosa la spiaggia di Senigallia, divisa tra Ponente e Levante, prevalentemente rocciosa e ricca di baie e calette quella del Conero. Dai campeggi e villaggi della Riviera del Conero, infatti, è possibile raggiungere alcune delle spiagge più belle e particolari di tutta la regione: Mezzavalle, il Trave e la Vela nella splendida baia di Portonovo sul territorio del comune di Ancona; Due Sorelle, Sassi Neri, San Michele e Dei Gabbiani a Sirolo. Spiagge più accessibili e attrezzate, quindi adatte alle vacanze di tutta la famiglia, sono quelle di Numana, Marcelli di Numana e, per estensione, della vicina Porto Recanati. Da segnalare è anche la presenza della “spiaggia di Ancona”, con una splendida vista sul Conero, ovvero della Spiaggia del Passetto con le caratteristiche grotte dei pescatori.

A sud della Riviera del Conero, invece, rientriamo nel territorio delle grandi spiagge sabbiose, ben accessibili dai camping di Civitanova Marche. Qui iniziano anche i vivaci lungomari che proseguo anche a Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio, dove è possibile ammirare tutta la bellezza del litorale della provincia di Fermo dal promontorio di Torre di Palme. A proposito di lungomare e di palme, eccoci arrivati nella famosa Riviera delle Palme delle Marche: i villaggi di Grottammare e San Benedetto del Tronto consentono di arrivare rapidamente alle grandi spiagge sabbiose e servite, famose per la loro bellezza dovuta anche alle passeggiate tra le palme.

Iscriviti alla newsletter

Ricevi le nostre offerte e idee di vacanza

Ti invieremo offerte esclusive dei migliori camping village e spunti per conoscere nuove destinazioni e tipologie di vacanza, in linea con i tuoi interessi.