Campeggi nel Lazio, non solo Roma

Guida ai Campeggi e Villaggi per la tua vacanza
Rimuovi tutti

Stelle

Posizione

Servizi

Caratteristiche

Altre nazioni:FranciaSpagnaCroaziaAustriaPoloniaPortogalloGermaniaGreciaSvizzeraMontenegro

Campeggi nel Lazio, non solo Roma

Civita di Bagnoregio nel LazioNatura nel LazioTramonto a Terracina nel Lazio

19/09/2018

Quando si pensa ad una vacanza in uno dei campeggi e villaggi nel Lazio la prima città da visitare che viene in mente è indubbiamente la splendida Roma. Il Lazio però non è solo la capitale d'Italia, senza nulla togliere alla città eterna, e racchiude tra i suoi confini numerosi luoghi d'interesse storico, naturalistico, artistico e archeologico.

Uno dei primi luoghi da visitare assolutamente durante il vostro soggiorno in uno dei campeggi e villaggi in Lazio è la Riserva Naturale Monte Rufeno nel comune di Acquapendente in provincia di Viterbo. Angolo selvaggio, habitat ideale per cinghiali e istrici, costituito soprattutto da boschi di querce, si trova al confine tra Lazio, Umbria e Toscana.

Visibile da qualsiasi zona della costa sud del Lazio, il promontorio del Circeo è un monte di circa 540 metri che si affaccia sul mare e ospita uno splendido Parco Naturale istituito nel 1934. Dista soli 100 Km da Roma e sorge nel tratto di litorale compreso tra Anzio e Terracina.

Considerato uno dei borghi più belli d'Italia e quindi da non perdere, Civita di Bagnoregio in provincia di Viterbo è definita “città che muore” in quanto sta per scomparire. È infatti situata in cima ad un colle in balìa della continua azione erosiva di due torrenti, da quella delle piogge e del vento. Alcune famiglie abitano ancora in questo borgo decisamente suggestivo, costituito da viuzze che partono dalla piazza e che permettono al visitatore di compiere un vero e proprio viaggio indietro nel tempo.

Se soggiornate in uno dei campeggi a Roma non potete perdervi Tivoli, una cittadina poco distante dalla capitale che vanta origini ancora più antiche. È situata sulle pendici dei Monti Tiburtini e gode di uno splendido paesaggio, come fosse una terrazza sulla campagna romana. Le ville presenti al suo interno sono state dichiarate siti Unesco e da non perdere c'è anche l'Anfiteatro Romano, la Cattedrale o Chiesa di San Lorenzo, la Chiesa di S. Maria Maggiore, la Mensa Ponderaria, Piazza del ComuneeRocca Pia.

Un'altra spettacolare città da visitare è Calcata, scavata nella roccia si presenta ai turisti con le sue case e costruzioni che sembrano quasi un prolungamento della roccia stessa. Se trascorrete le vostre vacanze in uno dei camping in questa zona della regione potrete ammirare questo splendido borgo incantato e trascorrere giornate indimenticabili tra festival hippies e notti dedicate alle streghe!

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter
e rimani aggiornato sulle nostre offerte

Scopri il nostro network turistico