Bungalow e Casa Mobile: quali sono le differenze

Guida ai Campeggi e Villaggi per la tua vacanza
Rimuovi tutti

Stelle

Posizione

Servizi

Caratteristiche

Altre nazioni:FranciaSpagnaCroaziaAustriaPoloniaPortogalloGermaniaGreciaSvizzeraMontenegro

Bungalow e Casa Mobile: quali sono le differenze

Bungalow a chalet.Mobil Home a schieraMobilehome camping

11/01/2019

Scegliere il campeggio per le vacanze è un'operazione che, soprattutto per i viaggiatori inesperti, può rivelarsi più difficile del previsto. A differenza della maggioranza degli hotel, infatti, i campeggi dispongono di sistemazioni che possono variare enormemente l'una dall'altra, sia in fatto di comfort sia per il prezzo. Pensate ad esempio alle piazzole che, all'interno di un camping di grandi dimensioni, possono "convivere" tranquillamente con appartamenti in residence e lussuose strutture Glamping, secondo la nuova moda del campeggio di lusso. Se la differenza tra appartamento e piazzola, senza scendere nei dettagli della predisposizione per tenda o camper, è chiara per tutti, la faccenda si complica di fronte all'opportunità di scegliere tra Bungalow e Casa Mobile.

Come scegliere un campeggio con Bungalow o Casa Mobile?

Quando si parla di Bungalow e Casa Mobile, è probabile che ci troviamo di fronte a un Villaggio Turistico o a un Camping Village. Anche se questa sarebbe una sorta di regola generale, utilizzata per distinguere le strutture con sole piazzole da quelle con alloggi coperti, il dubbio è comunque d'obbligo: molte strutture che adottano nel nome unicamente la parola Camping o Campeggio, in realtà potrebbero disporre anche di altretipologie di sistemazioni. Una volta scelta la destinazione delle vacanze, quindi, è bene consultare un sito web specializzato in campeggi e villaggi, proprio come Campeggi.com, per individuare le strutture disponibili nella zona e scoprire cosa offrono attraverso le schede con informazioni, foto, servizi e contatti. In caso di dubbi, infatti, non esitate a telefonare al campeggio: una chiamata allunga... la vacanza.

Quali sono le differenze tra Bungalow e Casa Mobile?

Le differenze tra Bungalow e Casa Mobile possono essere sostanziali o impercettibili. Da vocabolario, il Bungalow differisce dalla Casa Mobile, in inglese Mobil Home o Mobilhome, per il fatto di avere delle fondamenta ancorate al terreno e, di conseguenza, una struttura più solida: dallepareti in muratura a quelle in legno, tipiche degli chalet di montagna. Nel corso degli ultimi decenni, attraverso l'utilizzo di materiali compositi che hanno sostituito le vecchie pareti in plastica e lamiera, anche le Case Mobili hanno iniziato ad offrire standard abitativi elevati e uno stile più consono alle esigenze dei turisti. Di fatto, oggigiorno è facile confondere un Bungalow di fascia medio-bassa con una Casa Mobile di buona qualità: sono entrambe sistemazioni di buona fattura, spesso con annessa veranda esterna, e disponibili nelle varianti monolocale, bilocale e trilocale. Al momento della scelta, però, il turista deve prendere in considerazione alcuni fattori che possono fare la differenza durante la vacanza: la presenza o meno del bagno privato all'interno della sistemazione, di un angolo cottura e del condizionatore o climatizzatore installato, per il refrigerio in estate e il riscaldamento in inverno.

Chi viaggia con i propri amici a quattro zampe, infine, deve sempre accertarsi che il campeggio adotti la formula degli animali ammessi nei Bungalow e nelle Case Mobili: esistono campeggi con animali ammessi che ospitano i pelosetti solo nelle piazzole, così come quelli che offrono questa opportunità anche negli alloggi coperti, ma solo in determinati periodi della stagione (di solito in bassa stagione) o in apposite aree della struttura, con un limitato numero di sistemazioni e quindi sempre a rischio tutto esaurito.

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter
e rimani aggiornato sulle nostre offerte

Scopri il nostro network turistico