torna a: Elenco News

5 cose da visitare a San Marino

 2022-05-31

Tra i camping village dell’Emilia Romagna e quelli delle Marche si trova la Repubblica di San Marino, detta la "Serenissima" e la più antica repubblica del mondo ancora esistente. Luogo dall’atmosfera antica, magica e regale, è caratterizzato da vie strette ricche di botteghe artigianali, torri e guardie dalle divise blu e arancio.

Di seguito vi consigliamo 5 luoghi imperdibili da visitare se decidete di trascorre le vostre prossime vacanze in uno dei camping village vicino alla Repubblica di San Marino.

1- Piazza della Libertà e Palazzo Pubblico

La piazza non è grandissima ma molto elegante, con al centro la statua della Libertà, opera dell’artista Stefano Galletti e simbolo dell’indipendenza che da sempre caratterizza il paese. Il Palazzo Pubblico, conosciuto anche come Palazzo del Governo, è il centro della vita politica di San Marino. Da non perdere nel periodo estivo, in piazza della Libertà, il cambio della guardia ogni 30 minuti. Ogni anno per celebrare la fondazione della Repubblica (3 settembre) si tiene qui il palio delle Balestre.

2- Le Tre torri e il Passo delle Streghe

In cima al Castello parte il cosiddetto “passo delle streghe”, uno spettacolare sentiero che unisce le tre torri principali, simbolo della città di San Marino, e offre vedute panoramiche incredibili. La prima è la Torre Rocca o Guaita ed è la più antica torre d’Italia, la seconda, nel punto più alto del monte, è la Torre Cesta o Fratta e ospita al suo interno il Museo delle Armi Antiche, mentre la terza torre, la più piccola delle tre, è detta Montale e presenta un’unica apertura dall’alto che dà accesso ad una profonda prigione detta “fondo della torre”.

3- Il Duomo

La Basilica del Santo è la chiesa principale di San Marino ed è dedicata a Santo Marino, fondatore della Repubblica. Fu realizzata dal bolognese Antonio Serra e venne aperta al pubblico nel 1838 dopo circa tredici anni di lavori. La facciata della chiesa colpisce per la sua maestosità in rapporto anche alla piccola piazza in cui è ospitata. Il suo interno è diviso in tre navate con 16 colonne corinzie, l’altare principale è ornato dalla statua di San Marino, mentre sotto si conservano le sue reliquie.

4- La Funivia

La funivia che parte da Borgo Maggiorel rappresenta il modo più veloce e panoramico per raggiungere San Marino. Lasciata l’auto in uno dei parcheggi vicini, si inizia una risalita con un dislivello di 166 metri che in 2 minuti permette di ammirare il panorama di oltre 200 chilometri di Costa Adriatica. Se avete paura ad affrontare il viaggio, potrebbe esservi d’aiuto ricordare che il primo passeggero della funivia inaugurata nel 1956 è stata la statua della Madonna di Fatima, trasportata fino a Borgo Maggiore in elicottero.

5- Il Museo di Stato

Il Museo di Stato è il più importante museo di San Marino e si trova in piazza Titano. Fondato nell’800 grazie a donazioni nazionali e internazionali, conserva oltre 5.000 pezzi storici e artistici legati alla storia e alle leggende di San Marino. Da visitare assolutamente la sezione archeologica con reperti che vanno dal neolitico al medioevo e la pinacoteca che espone dipinti dal XIV al XIX secolo.

 

Iscriviti alla newsletter

Ricevi le nostre offerte e idee di vacanza

Ti invieremo offerte esclusive dei migliori camping village e spunti per conoscere nuove destinazioni e tipologie di vacanza, in linea con i tuoi interessi.