Italia - Trentino-Alto Adige - Bolzano - Merano
00

Camping e Villaggi Merano

Guida ai Campeggi e Villaggi per la tua vacanza
Rimuovi tutti

Stelle

Posizione

Servizi

Caratteristiche

Altre nazioni:FranciaSpagnaCroaziaAustriaPoloniaPortogalloGermaniaGreciaSvizzeraMontenegro
 

  Zone turistiche

Merano: i migliori Campeggi e Villaggi dove trascorrere la tua prossima vacanza, nelle più rinomate zone turistiche.

Qualche informazione turistica

Merano è una piccola cittadina nel cuore dell’Alto Adige che viene spesso associata ai suoi famosi Mercatini di Natale, testimonianza di una lunga tradizione di commercio e di mercati, però la città è molto di più e soggiornare in uno dei campeggi di Merano in Alto Adige ve lo dimostrerà.

Non ci sono dubbi sul fatto che i Mercatini di Natale di Merano siano tra i migliori che si possano visitare in Italia, quelli in cui immergersi totalmente nell’atmosfera del Natale e quelli tra i più caratteristici, ma soggiornare in un camping a Merano vi permetterà di scoprire questa cittadina e i suoi dintorni e vi stupirà piacevolmente.

Attrazioni storico-culturali di Merano

Attraversato dal fiume Passirio, che grazie alle sue acque fresche e al verde attorno è considerato il polmone verde della città, Merano si estende in una lunga e soleggiata conca ai piedi delle montagne. Passando sotto il Bozner Tor, una porta storica del tredicesimo secolo, si può accedere al centro storico, dove non possono circolare le macchine. Qui potete percorrere gli storici portici, le principali vie e piazze che vi cattureranno e potrete anche visitare il rione Steinach, la zona più antica della città che risale al periodo medievale. Bellissimi sono anche i giardini botanici di Castel Trauttmansdorff dove, in estate, si tengono spesso suggestivi concerti serali. Anche la Wandelhalle, lungo edificio relitto della Belle Epoque, merita una vostra visita.

Terme di Merano

Il centro termale di Merano è molto conosciuto e rinomato in tutta Italia. Se soggiornate in uno dei campeggi e villaggi di Merano potete concedervi una giornata di totale relax alle terme senza dovervi spostare troppo: in nessuna altra parte esistono terme così vicino alla città. Rappresentano il fiore all’occhiello di Merano. Già nel 1877 il dottor Mazzegger iniziò a proporre ai suoi pazienti cure a base di bagni termali con l’acqua proveniente dal Monte San Vigilio, lanciando in questo modo il “turismo di cura” del 1900. L’area termale si sviluppa sulla riva sinistra del Passirio con il suo imponente Cubo di vetro, struttura che ospita piscine termali interne.

Passeggiate e sentieri

Soggiornando in uno dei camping di Merano potrete godervi il relax in mezzo al verde di questa splendida regione italiana, ma se volete approfondire il vostro contatto con la natura c’è la possibilità di fare passeggiate alla portata di tutti i turisti, più o meno allenati, attraverso sentieri che esistono da 150 anni. Prima fra tutte ricordiamo la passeggiata Tappeiner, appena sopra i tetti della città. Dal Kurhaus, stabilimento simbolo della città, inizia un’altra bella e panoramica passeggiata in riva al fiume Passirio. Se prendete la funivia Merano 2000 in soli sette minuti sarete sotto il monte Ivigna: qui avete la possibilità di scegliere tra escursioni semplici o più impegnative.

Contatta le 2 strutture disponibili
Camping Merano, Trentino-Alto Adige
Camping Hermitage

Iscriviti alla newsletter
e rimani aggiornato sulle nostre offerte

Scopri il nostro network turistico