Italia - Dolomiti

Camping e Villaggi Dolomiti

Guida ai Campeggi e Villaggi per la tua vacanza
Rimuovi tutti

Stelle

Posizione

Servizi

Caratteristiche

Altre nazioni:FranciaSpagnaCroaziaAustriaPoloniaPortogalloGermaniaGreciaSvizzeraMontenegro
 

  Zone turistiche collegate

Dolomiti: i migliori Campeggi e Villaggi dove trascorrere la tua prossima vacanza, nelle più rinomate zone turistiche.

Qualche informazione turistica

Per una vacanza immersa nella natura, i campeggi delle Dolomiti sono l’ideale. Il territorio, infatti, è ricco di Parchi Naturali, boschi e foreste e la presenza di animali di montagna, tra cui camosci e stambecchi ne costituiscono l’ambiente montano. Originali e caratteristiche per il loro colore cangiante, le Dolomiti si estendono tra la regione del Trentino e del Veneto. Tra le Dolomiti occidentali vi segnaliamo soprattutto le Dolomiti del Brenta, tra la Val di Sole e la Val di Non, considerate le più giovani catene dolomitiche poste a ovest. Qui ci si può cimentare con i percorsi attrezzati “ad alta quota”, parapendio, o gite organizzate tra i molti sentieri conciliando natura e sport, ma anche confort e benessere. Altre piacevoli proposte per gli amanti della natura possono essere le tranquille passeggiate in mezzo al verde dei Parchi Naturali della regione. In questa zona sono interessanti da visitare anche le piccole e grandi cittadine della zona, che racchiudono la storia, l’arte e la tradizione del Trentino.

I Parchi Naturali delle Dolomiti

Al confine delle Dolomiti del Brenta troviamo il Parco Naturale Adamello-Brenta, situato tra le Valli di Non, di Sole e Giudicarie. Il Parco Naturale comprende circa 80 laghi e prende il nome dal ghiacciaio dell’Adamello, considerato uno dei ghiacciai più estesi d’Europa.
Poco distante, la cittadina di Andalo costituisce un punto di riferimento per chi volesse trascorrere una vacanza in campeggio in questa zona. Il paese è ricco di boschi di conifere e caratterizzato da un paesaggio montano e silvestre. Di origine medievale, Andalo presenta la classica suddivisione in piccoli centri abitati; passeggiate a cavallo, escursioni e parapendio costituiscono le attrattive maggiori del paese. A circa 30 km da Andalo, il Santuario di S. Romedio ha la peculiarità di essere formato da cinque chiesette sovrapposte in altezza, realizzate in epoche diverse.
Dirigendoci verso le Dolomiti orientali, nella Val Punteria, ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo, sorge Sesto, paesino a circa 1300 metri slm. Le escursioni a piedi e in Mountain Bike che conducono agli alpeggi sono le principali attività proposte dalla cittadina. Ricca di sentieri e di monumenti artistici, imperdibile è la chiesa-convento di San Candido.
Al confine del Parco Naturale di Fannes-Sannes-Braies e di quello delle Dolomiti, troviamo il comune di Dobbiaco con le sue caratteristiche stradine antiche, ma anche palazzi e cappelle cinquecentesche. Questa piccola cittadina offre una cucina tipica montana e dolci tradizionali come il buonissimo strudel di mele. Il celebre compositore Gustav Mahler trascorse le vacanze all’inizio del ‘900 nelle vicinanze del paese, dove compose alcune opere. Oggi è possibile visitare la casa dove soggiornava e il museo a lui dedicato.

Le città principali sulle Dolomiti

Una cittadina interessante da visitare nella zona della Val Venosta è Merano. Nell’Ottocento divenne uno dei luoghi di incontro della nobiltà asburgica grazie alla presenza delle Terme, favorite da un clima mite. Ancora oggi sono presenti numerosi edifici in stile Liberty, che testimoniano l’importanza che ebbe la città in quel periodo.
Un altro paese immerso in un Parco Naturale è Naturno, situato ai margini del Parco Naturale di Tessa. Molto interessante è la sua antica Chiesetta di San Proloco, caratterizzata da affreschi esterni del ‘400 e dipinti interni dell’VIII secolo.
Poco distante si trovaBolzano, considerata la città-ponte tra la cultura italiana e quella tedesca. Luoghi interessanti da visitare sono Piazza Walther, realizzata all’inizio dell’Ottocento, il Duomo di origine gotica dedicato a S. Maria Assunta che contiene affreschi della scuola giottesca-padovana, e Piazza delle Erbe, zona di mercato fin dal 1295, dove al centro è posta la fontana settecentesca di Nettuno.

Contatta le 23 strutture disponibili
Gli chalet del camping residence Corones
Camping Olympia
Camping Miravalle, Trentino Alto Adige
cyclable val di fassa
Camping nella Val di Fiemme, Trentino Alto Adige
Camping Caravan Park Sexten veduta panoramica
Waldcamping Naturns
Camping in Trentino
Alpin Fitness Waldcamping di Foiana
Camping Faè, Pinzolo
Camping a Foiana, vicino Merano, Trentino Alto Adige
Hotel Löwenhof
Camping Sass Dlacia - Dolomites
Camping Seiser Alm
 

Iscriviti alla newsletter
e rimani aggiornato sulle nostre offerte

Scopri il nostro network turistico