Italia - Argentario

Camping e Villaggi Argentario

Guida ai Campeggi e Villaggi per la tua vacanza
Rimuovi tutti

Stelle

Posizione

Servizi

Caratteristiche

Altre nazioni: Croazia Francia Spagna
 

  Zone turistiche collegate

Argentario: i migliori Campeggi e Villaggi dove trascorrere la tua prossima vacanza, nelle più rinomate zone turistiche.

Qualche informazione turistica

Il promontorio dell'Argentario

La Toscana comprende tra le zone di maggior rilievo turistico l’area dell’Argentario, un piccolo promontorio che, per la sua particolare conformazione, risulta essere un luogo interessante e un'attrattiva per chi ama la natura.
L’Argentario è quasi interamente coperto da macchia mediterranea, ma in alcune zone è possibile trovare oliveti, viti e alberi da frutta. Il panorama cambia a seconda della morfologia del territorio: vaste pinete, spiagge non molto ampie, coste frastagliate e numerose grotte di diversa origine costituiscono la natura “selvaggia” della zona.
Le enormi distese di sabbia sono presenti nell’area formata da due dune conosciute con il nome di Tomboli - della Giannella a nord, della Feniglia a sud.

Cosa visitare

Chi vuole conciliare natura, arte e storia non resterà deluso da una vacanza all'Argentario. Numerosi camping sono direttamente sul mare e costituiscono il punto di partenza ideale per scoprire il territorio, visitando le grotte costiere e interne, che costituiscono un richiamo turistico degno di nota. Per gli appassionati della cultura antica è possibile visitare Porto di S. Stefano e Porto Ercole, due incantevoli borghi marini di origine spagnola ed etrusca, caratteristici per le loro Rocche, fortezze e torri costiere. Vicino alle due cittadine, consigliamo di visitare l’eremo dei Passionisti, il giardino botanico Corsini, la Chiesa di S. Erasmo con il suo ricco altare marmoreo, il palazzo rinascimentale del Governatore e i resti di un’antica villa romana del I secolo. Nella zona di Bagni di Domiziano, durante la bassa marea, è possibile notare i resti di una tipica peschiera romana, mentre a Punta degli Stretti si può visitare, solo con una guida esperta, una delle meravigliose e profonde grotte dell’Argentario.

La città di Orbetello

Tra le cittadine dell’Argentario, Orbetello, denominata la città sull’acqua, ha origini antichissime. Infatti sono stati recuperati dei reperti che testimoniano la presenza in passato dell’uomo neolitico. La sua caratteristica conformazione geografica lo indicava quale punto nevralgico per gli approdi navali e fiorente sito commerciale.
Orbetello era anche una città-fortezza: resti di mura antiche e torri medievali sottolineano l’importanza strategica che ebbe in passato il territorio. Costruzioni spagnole si riconoscono nel bastione di S. Maria e nella Rocca, ma l’origine delle mura si attribuisce ai Villanoviani del X secolo a.C..Piazza Garibaldi, la piazza centrale del paese, è ricca di negozi storici ottocenteschi che conservano ancora gli antichi arredi dell’epoca. Da Piazza Garibaldi si eleva la Torre dell’ Orologio, alta 25 metri e sotto il monumento dedicato a Giuseppe Garibaldi.

Contatta le 6 strutture disponibili

I numerosi Villaggi in Toscana permettono di ammirare le lunghe coste sabbiose che si alternano a promontori rocciosi, scogliere ventose e salmastre protette dalle accoglienti pinete della Maremma, nelle quali sorgono numerosi villaggi turistici.... Maggiori Info

Panorama
Piscina con cascata
Camping Village con piscina
Le piscine del camping village
La Spiaggia del Campeggio Acapulco
La spiaggia del camping village
La piscina del camping village

Iscriviti alla newsletter
e rimani aggiornato sulle nostre offerte