Camping
it en fr nl de dk es pl cz Camping

Piemonte

Campeggi.com >> Campeggi Piemonte


Camping Rose

Camping Solcio

International Camping Ispra

Visualizza campeggi:

Visualizza elenco
  ZONE TURISTICHE CONSIGLIATE
> Lago Maggiore > Lago d'Orta

Camping Lago d'Orta


Il Lago d’Orta è uno splendido lago alpino di origine glaciale che si trova a occidente del Lago Maggiore. Anticamente chiamato “Cusius”, il Lago d’Orta racchiude verdi colline e suggestivi monti, con un paesaggio diverso e caratteristico, perfetto per una piacevole vacanza in campeggio. Non mancano nei dintorni meravigliose ville, circondate da parchi secolari e boschi sempreverdi.

I camping della zona del Lago d’Orta offrono, oltre alla bellezza di un panorama spettacolare e indimenticabile, una vacanza all’insegna della tranquillità. Inoltre è possibile praticare sport “da lago” come sci nautico per i più avventurosi, o diving per gli amanti dei fondali. Alcuni campeggi del Lago d’Orta mettono anche a disposizione campi da tennis, mentre istruttori di parapendio sono a disposizione del turista per un’esperienza più unica che rara!

I villaggi del Lago d’Orta, infatti, sono l’ideale per passere un piacevole soggiorno in una località “magica” e incontaminata: i camping dispongono di strutture attrezzate, propongono attività sportive di ogni tipo e per di più sono un ottimo “punto-base” per chi volesse visitare i dintorni di questa magnifica zona!

L’Isola di S. Giulio, per esempio, è facilmente raggiungibile grazie a piccole imbarcazioni. Essa ospita l’omonima Basilica paleocristiana fondata dal Santo nel 390, con un massiccio campanile decorato. L’edificio sacro ha subito varie modifiche nel corso dei secoli, a causa di numerosi assalti che ne hanno pregiudicato la struttura. La leggenda racconta che i fratelli Giulio e Giuliano fuggiti da una persecuzione ariana, riescono a ottenere dall’imperatore Teodosio l’autorizzazione a costruire dei templi per rafforzare la fede cristiana. Partendo da Oriente, arrivarono sino alla regione del Cusio, e qui costruirono la novantanovesima chiesa. In particolare, Giulio si spinse fino alle rive del Lago, dove notò una piccola isola infestata dalle serpi; il Santo scacciò i serpenti e fondò la centesima chiesa, - la Basilica di S. Giulio - , dedicata ai Dodici Apostoli.

Il Sacro Monte è costituito da ventuno cappelle, realizzate tra il XVI e il XVIII secolo, decorate con affreschi e 367 sculture in terracotta che illustrano episodi della vita di S. Francesco. Inizialmente le architetture vennero influenzate dal Sacro Monte di Varallo, ma successivamente, verso la metà del Seicento si fece riferimento al Sacro Monte di Varese e il percorso sacro venne riproposto in stile barocco. Parte integrante dell’itinerario religioso è la ricca vegetazione costituita da boschi.

Orta S. Giulio è il piccolo ma interessante centro turistico della zona, caratterizzato da vicoli pavimentati in ciottoli, settecentesche dimore come Villa Crespi e negozi di antiquariato. Nella celebre "piazza-salotto” troviamo il piccolo ma austero Palazzo del Comune del XVI secolo, riccamente ornato da affreschi, e il porticciolo del 1582. Da qui parte un viale costeggiato da palazzi cinquecenteschi ed edifici neoclassici, detto "Salita della Motta", che conduce alla chiesa parrocchiale di S. Maria.

Altra piccola cittadina turistica del Lago d’Orta è Pettenasco, che si affaccia sulla riva orientale del Lago. Nel paese sono state rinvenute tombe di epoca romana e resti di alcune case medievali, con portali in pietra incisi. Un piccolo campanile romano è quel che rimane dell’antica chiesa dedicata a S. Audenzio ed è attualmente unito alla chiesa parrocchiale di S. Caterina, eretta nel 1778; il suo interno, costituito da un unica navata, è ricco di interessanti dipinti, tra cui l’Adorazione dei Pastori di G. Cesare Procaccini. Per chi volesse soggiornare in questa zona, indichiamo il Camping Punta di Crabbia e il Camping Royal.

Altri borghi suggestivi e piacevoli da visitare intorno al Lago d’Orta sono Legro, il “paese dipinto” con i suoi muri decorati da affreschi dedicati ai vari film realizzati in questa zona, Quarna Sotto, luogo di villeggiatura e di produzione di strumenti musicali e Omegna, caratterizzato da un borgo medievale, ma anche ricco di antiche e affascinanti costruzioni di epoca romanica e barocca.
Nelle vicinanze, per gli amanti dell’arte sacra, è possibile visitare il Santuario della Madonna del Sasso, in provincia di Novara, il Santuario del Sacro Monte di S. Carlo, ad Arona e il Santuario Maria Assunta del Sacro Monte di Varallo, a Varallo Sesia.

Meteo Inserisci la tua struttura Area Riservata I Campeggi
più cercati
Facebook TomTom Partners Commerciali

© 2014 Web Agency Torino
Tutti i diritti riservati -
Contattaci - Privacy - Avviso Legale -

Vietata la riproduzione anche parziale